Calendario

Dicembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatori: 5

rss Sindicazione

Il Festival del Cinema dei Ragazzi di Oggiono (in provincia di Lecco) - parte quinta

La seconda sera io e mia madre arrivammo in macchina insieme ad Achille ed a Cinzia.
Quando arrivammo, io mi guardai intorno per cercare un posto libero.
Poi la mia mamma mi disse: "Vai vicino ad Achille!" .
Allora vidi che Achille stava andando in prima fila.
Lo seguii.
Quella sera, i cortometraggi non erano un granché; anzi, se devo dire la verità erano brutti.
E, dato che li ho trovati brutti, preferisco non aggiungere altro... . Preferisco parlare di quella mattina.
Allora... Quella mattina mia madre era stata invitata a vedere "Nessuno e Qualcuno", un film realizzato da Ragazzi e Cinema che raccontava alcune storie (vere) sui più gravi casi di bullismo.
Poco prima che iniziasse il film, Guido ha fatto un "gioco" per divertire noi ragazzi; lo so che non è una cosa molto importante, ma mi ha colpito molto il fatto che Guido è stato spiritoso anche se è molto probabile che abbia improvvisato... .
Oltre alla mia mamma, erano stati invitati anche i ragazzi e le professoresse delle scuole della provincia
Alla fine del film, una delle professoresse ha detto: "Non mi è piaciuto questo film, è una pubblicità al male!".
A me è piaciuto il film, e infatti secondo me non è vero: anzi, secondo me è una pubblicità al bene! Io penso che per combattere il male non si può ignorarlo: bisogna conoscerlo! E, anche se non lo si vuole combattere, non si può ignorarlo comunque: prima o poi bisognerà pure incontrarlo... . (Dato che mia madre è rimasta molto colpita dal fatto che una bambina di undici anni abbia detto queste cose, volevo dirvi che non le ho copiate da nessuna parte...) .
E comunque, alle altre persone alcuni film sono piaciuti; per esempio, il cortometraggio "AnoMimo" è piaciuto molto alla maggior parte della giuria, mentre a me non è piaciuto.
Altri film, invece, non sono piaciuti a nessuno; e non per forza perché erano brutti: per esempio, il cortometraggio "Grazie di tutto" non è piaciuto perché nessuno ha capito che cosa succedeva... .
Altri sono piaciuti ad alcune persone, ma non ad altre; come il cortometraggio "Rete": ad alcune  i dialoghi sono piaciuti, altre hanno pensato che li avessero scritti gli adulti.
Comunque, i cortometraggi vincitori della seconda serata sono stati "Rete", "Anomimo" e "Sogno... Ma forse no!".
Ho finito, finalmente! Comunque, in realtà questo articolo non è poi così tanto lungo, in fondo... Solo che sono andata a capo tante volte... Comunque, mancano due sere...
Rebecca B.
21:26:41 . 15 Lug 2012
Admin · 503 visite · Lascia un commento
Categorie: Prima categoria

Link permanente al messaggio intero

http://lazanzara.tuoiblog.com/Blog-della-Zanzara-b1/Il-Festival-del-Cinema-dei-Ragazzi-di-Oggiono-in-provincia-di-Lecco-parte-quinta-b1-p134.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)